Tinber - Art Gallery Pragelato

A+ R A-

Renato Fiorillo

Fiorillo

Napoli 1923 – 2000.
La sua pittura, spessa, rugosa, racconta con semplicità infantile la vita semplice di tutti i giorni. I suoi racconti sono frammenti di un’esistenza passata, ma intensa e piena di valori umani.
I personaggi riempiono la scena, sono protagonisti, in un’atmosfera quasi surreale e malinconica.

Riccardo Brunet

Proviene da Usseaux lavora il legno con maestria, con forme solenni e arcaiche, con forti messaggi spirituali.

Rinaldo Nuzzolese

Nuzzolese

Taranto 1918 – Torino 1988.
Ha tenuto la prima esposizione nel 1943. Anni ‘40- ’50: pittura e raffigurazioni sciolte, con pennellate libere e guizzanti. La sua pittura si fa materica creando effetti cromatici che preludono all’informale.

Sergio Saccomandi

SergioSaccomandi

Sergio Saccomandi è nato a Torino nel 1946.
Diplomato all'Accademia Albertina di Belle Arti, allievo di Paulucci eCalandri. Già titolare della cattedra discipline pittoriche presso illiceo artistico di Torino.
Dal 1981 inventa la sua vita nel Canavese ai colli di Barbania.
Oltre alle mostre personali si ricordano le principali mostre collettivein Italia e all'estero ottenendo riconoscimenti e premi.
Presente nel mondo dello spettacolo come artista, attore e scenografo.

 


Shinya Sakurai

ShinyaSakurai

Nasce nel 1981 a Hiroshima in Giappone ha conseguito la laurea in belle arti all'università di Osaka, vive e lavora a Torino. Dal 2004 realizza mostre personali in italia e all'estero, la sua pittura è fatta di simboli, che tendono ,con colori complementari a creare un effetto di pace e di serenità. Si vedono tanti cuoricini rossi, tondi colorati, colature misurate ottenuti con il metodo Shibori, antica e complessa tecnica di tintura che permette di realizzare raffinate e ogni volta diverse screziature con ricche gamme cromatiche. L'immagine che viene trasmessa è di una profonda semplicità, la ricerca di simboli, di diversa forma rimandano ad un'interiorità primordiale come un nuovo mezzo comunicativo da usare per ogni forma di linguaggio.

 

 

Silvano Gilardi

Nasce a Torino nel 1933 ma dal 1985 vive e opera a Mendrisio, nel Canton Ticino.
Inizia la sua attività  artistica negli anni '50 con una produzione grafica a cui  ben presto affianca la pittura, pur non trascurando la tradizione paterna del restauro. Con lo pseudonimo di “Abacuc” si colloca tra i fondatori del gruppo storico “Surfanta” che propose un nuovo Surrealismo fantastico, attraverso numerose esposizioni in Europa.
Dal 1972 la sua ricerca ha assunto un connotato artistico più personale e individualizzato: inesauribili sequenze di nature morte, paesaggi e figure che spaziano  dalla mitologia alla tradizione letteraria, fino agli ultimi sistematici lavori improntati a temi “morali” dialoganti con la letteratura classica e moderna.
Partecipa  in Italia e all'estero a numerose esposizioni e concorsi fin da quando nel 1953  vinse il I° premio al Bianco e Nero di Torino. Dal 1995 tiene nel “museo all'aperto”di Maglione Canavese un  rinomato corso di p affresco tradizionale per  allievi delle  Accademie di tutta Italia.
Nel 2005 a Torino la Regione Piemonte gli dedica un'ampia esposizione retrospettiva che permette di cogliere il significato del suo lungo percorso artistico in tutta la sua pienezza e profondità.
Per approfondimenti sulla sua opera è a disposizione il sito www.silvanogilardi.eu

 


Silvio Brunetto

SilvioBrunettoHa compituto la preparazione artistica a Torino; ha tenuto numerose mostre personali in Italia e all’estero. Monografie che illustrano l’opera pittorica sono state edita nel 1983, 1998, 2003 a cura di Angelo Mistrangelo. Nel 1975 gli è stata conferita la Medaglia d’oro dell’Istituto  Italiano per la Grafica d’Autore.

 

 

 

Stefano Pierotti

StefanoPierotti

Nasce nel 1964 a Pietrasanta, in Toscana. Appassionato sportivo e con un passato agonistico nel ciclismo, nel 1994 resta particolarmente colpito dalla tragica morte del pilota brasialiano Ayrton Senna. Inizia un percorso di riflessione e di ricerca sugli aspetti più profondi e umani di questo personaggio e decide di dedicargli una scultura in brondo di 2,50 metri che verrà posta alla curva del Tamburello dove è avvenuto l’incidente. Inizia la collaborazione con i galleristi Poleschi e Marescalchi. Nasce nel suo studio la scultura Morto e Risolto, attualmente collocato nella Sacrestia del Duomo di Pietrasanta.

 

 

Susan Jameson

SusanJameson1944 Born Penrith, Cumberland, U.K.

Teresio Zucca

TeresioZuccaNasce a Santhià nel 1926, autodidatta, diventa ufficialmente artista alla scuola grafica milanese di Boccasile: lancia sul mercato famosi richiami nella cartellonistica murale dal Galup alla Polenghi-Lombardo, dal borotalco Robert alla Ambrosoli, dalle colombe Zapparoli alla Bertolli. Esordisce con la prima personale nel 1968 alla Galleria Daly di Ivrea.

 

 

 

Tino Aime

TinoAime E’ nato a Cuneo nel 1931 e risiede a Gravere, in Val Susa. Dopo aver frequentato la Libera Accademia di Torino sotto la guida di Idro Colombi ha iniziato a esporre come scultore per poi dedicarsi alla pittura e alla grafica di cui è interprete conosciuto anche in campo internazionale.

 

 

 

Pagina 6 di 7

artisti

Lorenzo Bruno

Nasce all’Asmara il 21 giugno 1944. ...

Lorenzo Bruno

Lorenzo Avico

Lorenzo Avico è nato a Torino, Ita...

Lorenzo Avico

Pittrice Torinese, la ricerca artist...

Raffaella Brusaglino

eventi

There are no events at this time

 


TINBER - Art Gallery @ Pragelato - Tel. 0122 78461 - via Albergian n. 20 Souchères Hautes – Pragelato (Centro Storico) TO